Includi testata


Home - Sponsor - Convenzioni - Link utili - Area Utenti


Includi mený

Friuli MTB & Orienteering


Elenco notizie

Calendario gare

Scadenze

I nostri utenti

GuestBook

Trofeo Pole Star


Vai al vecchio sito


Paluzza 2010


Paluzza 2010



GIOCHI SPORTIVI STUDENTESCHI REGIONALI A SUSANS
LA PROVINCIA DI UDINE 'SALVATA' DALLE RAGAZZE CARNICHE

Una splendida giornata di sole ha caratterizzato i GSS Regionali di orienteering svoltisi a cavallo dei Comuni di Majano e San Daniele.

Territorio leggermente mosso con tratti di bosco e attraversato da diversi sentieri. Ottimi i tracciati di Marirosa Hechich e buona complessivamente l’organizzazione generale a cura del Comitato Regionale FISO.

Le fasi regionali sono interessanti perché permettono il confronto fra le diverse aree provinciali dove si sono svolte le selezioni e di verificare come ci possano essere istituti emergenti o conferme rispetto agli scorsi anni.

L’analisi è molto semplice: mentre continua a predominare nella categoria cadetti/cadette l’IC di Spilimbergo, nella categoria Allievi si assiste al rientro degli istituti triestini che recuperano la batosta dello scorso anno a Forni di Sopra e si consolida, nella categoria Allieve, il primato della Carnia.

Poca fortuna per gli istituti della pianura friulana (Faedis e Tavagnacco) nelle categorie minori dove magari è necessario intervenire a livello tecnico con qualche allenamento per far risaltare le loro potenzialità, ma si sa che ormai i ragazzi sono oberati da ogni tipo di impegni scolastici ed extrascolastici.

Andando ad analizzare le prestazioni delle altre scuole della provincia di Udine, l’ IC di Paluzza (dove spicca il terzo posto individuale di Martin Nazzi) riesce ad allestire due buone compagini nelle categorie cadetti/cadette equilibrate nella composizione e nel punteggio finale (34) troppo lontane però dalla testa della classifica, l’unica che conti per staccare il biglietto per le finali nazionali che con ogni probabilità si svolgeranno i primi di giugno sull’Altipiano di Asiago. Nella categoria Allievi l’ISIS Paschini, nonostante la buona prestazione di Coughlan (3 assoluto) chiude la classifica di categoria pagando lo scotto di non poter disporre per limiti di età di ragazzi come Oana e Lozer che lo scorso anno avevano portato al vertice regionale (insieme allo stesso Coughlan) l’Istituto di Tolmezzo. Buona invece la gara degli allievi del Solari con due sicurezze come Pascoli e Ferigo, quest’ultimo secondo per poco alle spalle di De Luisa del LS Preseren di Trieste di cui peraltro è più giovane di un paio d’anni. Cristian ha ancora margini di miglioramento e insieme a nuovi compagni motivati può tentare nel 2015 di ripetere la classifica dello scorso anno per l’istituto tolmezzino.

Nella categoria Allieve, ed eravamo stati facili profeti vedendole all’opera nelle provinciali di Fontanabona, non c’e’ stata storia. In classifica i 9 punti per l’ISIS Paschini (il miglior risultato possibile è 6) sono difficili da raggiungere, il secondo posto sul podio è per l’ISIS Linussio staccato di 12 punti.  La prima ragazza non carnica della Regione in questa categoria deve accontentarsi del 6 posto e delle prime cinque solo Valentina Unfer svolge attività federale segno che il lavoro degli insegnanti, l’impegno delle ragazze e mettiamoci pure un po’ del nostro supporto hanno contribuito a tingere di rosa la Carnia nell’orienteering scolastico femminile. Saranno le liceali del Paschini a rappresentare la Regione e la nostra Provincia alle finali nazionali.

Un cenno infine all'unico rappresentante dell'Istituto Zanon di Udine, Davide Qualizza, che coglie un onorevole 9 posto nella categoria allievi.

Come sempre un ringraziamento ai soci della Friuli Mtb & Orienteering che hanno saputo svolgere l'incarico loro affidato con la consueta sicurezza. 

 

 





Modificata da Presidente il 2014 05 16 Fri 19:55

Autore: Presidente
2014 05 16 Fri 17:45

Album fotografico: vai!

Successiva -->

<-- Precedente



FRIULI MTB & Orienteering - Sede Via Beretta 36, 33100 Udine
Tel/fax: +39 0432 284090 Email: info@friulimtb.it
© 2017 Bert! Creative Commons License.