Includi testata


Home - Sponsor - Convenzioni - Link utili - Area Utenti


Includi menů

Friuli MTB & Orienteering


Elenco notizie

Calendario gare

Scadenze

I nostri utenti

GuestBook

Trofeo Pole Star


Vai al vecchio sito


Paluzza 2010


Paluzza 2010



A FONTANABONA RIAPRE I BATTENTI IL TROFEO POLE STAR 2016
IL TROFEO E’ UNA COPERTA DI LINUS: DA’ SICUREZZA. IL CALENDARIO E I PROTAGONISTI SON SEMPRE GLI STESSI

Capita spesso che il tempo atmosferico condizioni le gare all’aperto.  Si cerca di ridurre il minimo i disagi cercando di compattare il più possibile la logistica: Ritrovo, Partenza, Arrivo tutto nel giro di poche decine di metri. E' quello che è accaduto domencia scorsa. 

Da anni collaboriamo con gli amici dello Sci Club e sappiamo che hanno 4 chiodi fissi, se volete scoprirli leggete il calendario della Pole Star. Gli scorsi anni ci siamo inseriti con qualche gara in Carnia o nel Cividalese e abbiamo mescolato le carte ma alla fine emerge sempre questa realtà: apertura a Fontanabona, due gare a Faedis e chiusura alla grande a Ravosa.

Da parte nostra l’idea è di sfruttare il lavoro del tracciatore per più occasioni. Così capita che chi traccia i GSS della Provincia di Udine sappia che il terreno è quello che ospiterà anche una prova del Trofeo Pole Star.  Gli insegnanti si mettano il cuore in pace, il terreno e la logistica è lo stesso, non i tracciati.

Così Aldo Genuzio, che aveva ricevuto i complimenti per aver centrato difficoltà tecniche e tempi adatti alla gara studentesca del 15 aprile, fa il pieno di consensi anche per la gara di Fontanabona. L’altimetria è stata addolcita rispetto ad altre edizioni e i tracciati sono risultati più scorrevoli. La partenza è stata utilizzata quella dei GSS, a 150 metri dal ritrovo e con arrivo vicino. Parcheggi a portata di mano. Anche questo ha fatto si che il maltempo non abbia causato troppi disagi ai partecipanti che comunque sono risultati inferiori alle attese. Ma con sole 4 gare, guai a perdersene anche una sola, si rischia di  far saltare la classifica di categoria e quella finale. E venendo ai primi verdetti di Fontanabona iniziamo dal percorso Bianco dove la giovane Veronica De Eccher apre la nuova stagione come aveva chiuso quella scorsa, con una vittoria.

Nella categoria del percorso Giallo la nostra Giovanna si vede superare da alcuni giovanissimi le cui prestazioni bisognerà valutare nel proseguo del circuito. Nella categoria del Rosso Maschile  bel podio di Gilberto Bulfoni che si mette dietro in classifica i fratelli Mitri e Simone Unfer. Nel Rosso femminile seconda dietro ad Antonella Mantovani si piazza Valentina Unfer. Nella categoria del Nero maschile  vince Stefano Collodet che conta di bissare il successo finale nel Trofeo e poiché lo scorso anno lo aveva praticamente vinto ai punti senza nessun successo parziale di tappa, quest’anno l’apertura con un successo sembra essere di buon auspicio. Oltre a Serhiy Mukhidinov  dovrà però tenere d’occhio Stefano De Eccher, secondo in classifica, che ha dimostrato, come lo scorso anno, di tenere molto alla classifica finale e non sembra aver accusato in termini di risultati il salto di categoria.

Nel Nero femminile Marta Canal sperava di incrociare la bussola con la compagna di squadra Alessia Ciriani, ma la sua assenza ha fatto sembrare fin troppo facile la sua vittoria all’esordio.

Così fin dalle prime battute il Trofeo sembra incanalarsi sui binari dello scorso anno: sul Rosso Maschile con Stefano De Eccher che ha scelto la categoria del Nero ci sarà battaglia fra i nostri colori, nel Rosso Femminile, uscita di classifica Marta, la lotta,  si riduce a Antonella Mantovani e Valentina Unfer. Nel Nero Maschile, Stefano Collodet può contare su una vittoria contro Stefano De Eccher mentre  Serhiy Mukhidinov con una gara in meno è fermo al palo. Stessa valutazione per Marta Canal nei confronti di Alessia CIriani. 

In allegato la classifica della prima tappa.

Autore: Presidente
2016 04 27 Wed 20:13




10944.pdf



Successiva -->

<-- Precedente



FRIULI MTB & Orienteering - Sede Via Beretta 36, 33100 Udine
Tel/fax: +39 0432 284090 Email: info@friulimtb.it
© 2017 Bert! Creative Commons License.