Includi testata


Home - Sponsor - Convenzioni - Link utili - Area Utenti


Includi mený

Friuli MTB & Orienteering


Elenco notizie

Calendario gare

Scadenze

I nostri utenti

GuestBook

Trofeo Pole Star


Vai al vecchio sito


Paluzza 2010


Paluzza 2010



CITY RACE EURO TOUR- LA TAPPA ITALIANA SORRIDE AI NOSTRI COLORI
OTTIMI RISULTATI PER SERHYY MUKHIDINOV, MARINA LOVISOTTO E MARTA CANAL

La formula è semplice ed accattivante, conoscere le più belle città europee attraverso l’orienteering: un week end, due gare sprint  e avere il tempo  per le visite culturali e l’incontro con nuove realtà.

Un po’ sulla falsariga di quanto si sta già facendo in Italia con le 5 giorni, il Moc o il Pwt.

Giunto alla 4 edizione il City Race Euro Tour il 17 e 18 giugno ha fatto tappa nella città di Treviso che promuove una prima gara a Conegliano il sabato e nella capitale della Marca la domenica.

Il programma ha già visto disputarsi le prime tappe a Parigi il 6 e 7 maggio, ad Anversa il 13 e 14 maggio e a Bristol il 10 e 11 giugno.

Alla prima gara, quella di Parigi, avevano già preso parte Marina Lovisotto, con un buon 5 posto nella prima prova di La Villette, e Gabriella Xausa.

Una buona parte dei nostri atleti agonisti si sono presentati al via della tappa italiana di questa manifestazione alcuni sacrificando la partecipazione alla contemporanea manifestazione dell’Alpe Adria ma ottenendo risultati eccellenti che hanno fatto dimenticare la delusione  per come si sono svolti i Campionati italiani Sprint dove le aspettative erano migliori.

Sabato a Conegliano  ha vinto in M Elite Serhiy Mukhidinov che conferma il primo posto sul podio anche domenica a Treviso.

Marina Lovisotto in W 50 conquista nelle due giornate 2 podii collocandosi sempre al secondo posto alle spalle della britannica Delia Kingsbury  che aveva già primeggiato nella classifica di Parigi e chiudendo, per questa categoria al primo posto il City Euro Race Tour che viene assegnato sui 4 migliori risultati conseguiti. Nella gara di Conegliano da sottolineare anche il brillante 6 posto di Gabriella Xausa (5° posto per lei nel Rosso Femminile di Treviso).

Marta Canal in W Elite si classifica 6^ nella prima prova dove inizia una personale lotta sportiva con Chiara Sanzovo, la forte atleta del Tarzo che si colloca al 4 posto. Ma Marta domenica sale sul terzo gradino del podio e lascia alla Sanzovo il posto occupato il giorno precedente.

A Conegliano ottime le prove di Alessandro Pacasso e Stefano Collodet rispettivamente 4° e 5° a una manciata di secondi dal podio.

Ancora nel Rosso Maschile 2° Maurizio Marussig (11° in M35 a Treviso), 5° Mosolo Fabrizio, 6° Mauro Felchero e 14° Alberto Felchero il più giovane classificato.

Nel Rosso Femminile di sabato e nel Bianco Femminile di domenica, Marina Sikerina coglie i due gradini più alti del podio.

Le prossime gare si svolgeranno nella penisola Iberica, a Porto il 24 e 25 settembre,  a Barcellona il 4 e 5 novembre e il finale a Bilbao l’11 e 12 novembre. Serhiy ha la possibilità di guardare alle prossime due gare e tentare il colpo nell’ultima ma ci vorranno due risultati come a Conegliano e Treviso per raggiungere un traguardo prestigioso. 



Autore: Presidente
2017 06 20 Tue 20:35

Successiva -->

<-- Precedente



FRIULI MTB & Orienteering - Sede Via Beretta 36, 33100 Udine
Tel/fax: +39 0432 284090 Email: info@friulimtb.it
© 2017 Bert! Creative Commons License.