Includi testata


Home - Sponsor - Convenzioni - Link utili - Area Utenti


Includi mený

Friuli MTB & Orienteering


Elenco notizie

Calendario gare

Scadenze

I nostri utenti

GuestBook

Trofeo Pole Star


Vai al vecchio sito


Paluzza 2010


Paluzza 2010



Gara Regionale di Sci-O ai Laghetti di Timau
Alessia Ciriani racconta la manifestazione

“Two days of sky orienteering”,

si sono svolti sabato 20 e domenica 21 febbraio nel Centro Fondo dei Laghetti di Timau in località di Paluzza.

Le società organizzatrici, “Friuli Mtb & orienteering” e “Cai XXX ottobre”,  hanno proposto una gara sprint per la giornata di sabato e una middle per domenica. Sabato i concorrenti hanno corso per il titolo regionale FVG sprint mentre domenica si sono messi alla prova in una gara di Coppa Italia.

Numerosi i partecipanti: più di ottanta nella giornata di sabato e oltre un centinaio domenica. La manifestazione ha coinvolto atleti provenienti da numerose società del nord Italia ma anche dall’Austria e dalla Slovenia.

Gli austriaci si sono giocati una Coppa d’Austria sabato ed il titolo nazionale domenica. Questo ha richiamato nell’Alta Valle del But i nomi più importanti dello sci-orientamento austriaco tra cui: Marlene Habenicht vincitrice della categoria W20, Sonja Zinkl, vincitrice della W21 e Johann Kugler, vincitore in M21.

Presenti il vice presidente Fiso, e responsabile del settore sci-o Giancarlo dell’Eva ed il suo omologo austriaco.

L’incontro tra le diverse nazioni è stato possibile grazie all’accoglienza dell’amministrazione locale che ha salutato con il sindaco Elia Vezzi e l’assessore allo Sport Michael Plazzotta,  i partecipanti durante le premiazioni. Un ringraziamento all’Unione Sportiva “Aldo Moro” di Paluzza, al suo Presidente Andrea Di Centa ed al suo staff tecnico che, oltre ad averci accolto con amicizia e ospitalità, hanno reso possibile il successo della manifestazione allestendo la pista in situazione di emergenza.

Tutti i concorrenti si sono dimostrati entusiasti di provare la nuova carta dei “Laghetti di Timau” prodotta  dalla Friuli Mtb & Orienteering  e realizzata dal team di cartografi ungheresi coordinati da Janos Soter.

Per la giornata di sabato le condizioni meteorologiche hanno messo in difficoltà lo staff tecnico perché ha piovuto intensamente tutto il giorno precedente rendendo  difficile la battitura delle piste e costringendo gli organizzatori a una continua variazione delle tracce e dei percorsi. Ciononostante la gara si è svolta regolarmente e anzi, la nevicata che ci ha accolto in campo gara all’arrivo dei concorrenti si è interrotta proprio durante lo svolgimento delle gare permettendo così una maggiore visibilità. Entusiasmanti gli arrivi, come ci ha raccontato Donatella Gratton, Presidentessa del “Cai XXX ottobre” e responsabile della zona arrivo, gli atleti si sono impegnati fino all’ultimo dando il meglio di sé e offrendo un bello spettacolo a tutto il pubblico.

Sono stati assegnati due titoli regionali: a Paolo Scarpa in M45 e a Giuseppe Specogna in M55.

Domenica, invece, anche il tempo è stato splendido e ha migliorato le condizioni di visibilità e temperatura per gli atleti, oltre ad illuminare il magnifico paesaggio dell’Alta Valle del But.

La battitura delle piste si è svolta regolarmente, permettendo la realizzazione di tracce e percorsi che sfruttavano al massimo le potenzialità del luogo ed infatti la gara middle ha presentato, a detta di molti partecipanti, un dislivello maggiore e scelte più interessanti.

Spettacolari le prestazioni degli atleti austriaci, ha riferito anche Aldo Genuzio, dirigente della “Friuli Mtb&O” e responsabile della zona partenza, che hanno dominato i podi maschili e femminili anche della categoria elite. In particolare il titolo di Campioni d’Austria, è stato conquistato da Johann Kugler tra gli uomini e da Sonja Zinkl tra le donne.

Infine l’incontro con Manuela di Centa che si trovava al Centro Fondo e che si è dimostrata sorpresa e incuriosita dal nostro sport che presenta partecipanti di tutte le età e richiede doti tecniche anche nello sci fuori pista.

Per concludere, ricordiamo il prossimo appuntamento a Paluzza: 5 e 6 giugno, in cui ci sarà il campionato regionale sprint e una tappa di Coppa Italia. In questa occasione saranno inaugurate le nuovissime carte realizzate dalla “Friuli Mtb&O” e partiranno ufficialmente le attività collegate alla convenzione (stipulata tra la Regione FVG, il Comitato regionale FISO, il Comune di Paluzza e l’Unione Sportiva “Aldo Moro” di Paluzza) che prevede la realizzazione di un Centro Federale per l’Orienteering.

 




Modificata da kimi91 il 2010 03 20 Sat 20:47

Autore: Presidente
2010 03 03 Wed 00:13

Successiva -->

<-- Precedente



FRIULI MTB & Orienteering - Sede Via Beretta 36, 33100 Udine
Tel/fax: +39 0432 284090 Email: info@friulimtb.it
© 2017 Bert! Creative Commons License.